6° Stage Aikido e Yoga

15/08/2011

Oggi alle ore 18:00, presso le Colonie delle suore Vincenziane di Torre San Giovanni, Ugento, inizierà il 6° stage nazionale Aikido e Yoga.

Lo stage è organizzato, come ogni anno, dal Maestro Piero Linciano 3°Dan Aikikai, e tenuto dal Maestro Fabio Mongardini 6°Dan Aikikai e dalla Maestra Silvana Aranti.


15/08/2011

Si è concluso oggi il primo giorno del 6° Stage Nazionale di Aikido tenuto dal Maestro Fabio Mongardini 6° Dan Aikikai.

Lo stage si concentrerà principalmente sull’utilizzo delle armi, secondo gli insegnamenti del Maestro Hiroshi Tada, 9°Dan Aikikai e Direttore Didattico dell’Aikikai d’Italia, e del Maestro Morihiro Saito.

Oggi abbiamo studiato i 31 movimenti di Jo senza Uchideshi e iniziato i primi 6 movimenti incrociandoli con un altro compagno. Il maestro inoltre ha affrontato l’importante tema della respirazione. Al termine degli esercizi con il Jo abbiamo praticato in coppia alcune tecniche in tachiwaza.

Appuntamento a domani mattina per la seconda lezione.


16/08/2011

Il secondo giorno di stage comincia presto, alle 8:00 del mattino; assieme agli allievi di Yoga abbiamo discusso del fondamentale ruolo che ha una corretta respirazione, sia nella pratica che nella vita di tutti i giorni, poi dopo qualche aneddoto che il Maestro ci racconta, iniziamo con il saluto a O’Sensei e con la fase di preparazione allo studio.

Subito dopo la respirazione, gli esercizi di riscaldamento e il kiai, tutti in cerchio effettuiamo l’overtone.

Dopo un pò di ‘ripasso’ dei 31 movimenti di Jo, iniziamo la pratica in coppia dei primi 11 movimenti. Successivamente passiamo al primo kumitachi e subito dopo iniziamo la pratica di tachiwaza. Da Katete Ryotetori studiamo le tecniche di kokyunage e di iriminage.

Anche il secondo giorno di stage si è concluso. Saluto a O’Sensei e al Maestro, quindi tutti sotto la doccia, appuntamento a domani mattina.


18/08/2011

Continua lo studio dei 31 movimenti di Jo nello stage estivo del Maestro Mongardini.

Dopo la consueta riflessione sulla respirazione e sulla sua importanza nella pratica delle arti marziali e nella vita di tutti i giorni, iniziamo ripassando il kata dei 31 movimenti di Jo. Dopo la “rinfrescata” continuiamo con le ripetizioni di Jo rinfrescando i suburi:

  • CHOKU TSUKI
  • KAESHI TSUKI
  • USHIRO TSUKI
  • TSUKI GEDAN GAESHI
  • TSUKI JODAN GAESHI
  • SHOMEN UCHI KOMI
  • RENZOKU UCHI KOMI
  • MEN UCHI GEDAN GAESHI
  • MEN UCHI USHIRO TSUKI
  • GYAKU YOKOMEN USHIRO TSUKI
  • KATATE GEDAN GAESHI
  • KATATE TOMA UCHI
  • KATATE HACHI-NO-JI-GAESHI
  • HASSO GAESHI UCHI
  • HASSO GAESHI TSUKI
  • HASSO GAESHI USHIRO TSUKI
  • HASSO GAESHI USHIRO UCHI
  • HASSO GAESHI USHIRO BARAI
  • HIDARI NAGARE GAESHI UCHI
  • MIGI NAGARE GAESHI TSUKI

Continuiamo quindi con lo studio dei 31 movimenti in coppia, fino al movimento 22.

Terminiamo la lezione con alcune tecniche di difesa da tanto, un pò di respirazione e quindi saluto a O’Sensei e al maestro Mongardini.